foto_minghi

Amedeo Minghi figlie: il rapporto speciale con Annesa e Alma

Amedeo Minghi figlie: la vita privata del cantante di Vattene amore

Amedeo Minghi ha fatto, con la sua inconfondibile voce, la storia della musica italiana. Il cantautore, nato a Roma nel 1947, ha scritto tantissime canzoni che sono conosciutissime non sono in Italia, ma anche all’estero. L’artista ha iniziato a comporre e cantare negli anni Settanta. Ha composto musica per tantissimi cantanti, come Rita Pavone, Mia Martini e Gianni Morandi. Il successo vero e proprio è arrivato nel 1990 con il duetto con Mietta, con la celebre canzone Vattene Amore. Della vita di Amedeo però non si è mai saputo molto. Non tutti sanno che Amedeo ha due figlie ed è stato sposato per molti anni con una donna che purtroppo è venuta a mancare nel 2014.

La morte della moglie è stato un durissimo colpo per Amedeo

Amedeo è stato sposato per tantissimi anni con Elena. Come si può vedere anche dal suo aspetto fisico, Minghi è un uomo d’altri tempi. Il suo matrimonio è infatti durato tantissimi anni, dal 1973 al 2014.

Purtroppo 3 anni fa Elena è morta all’improvviso nel sonno, probabilmente a causa di un infarto. La morte della tanto amata moglie è stato un duro colpo per Amedeo. I due infatti si sono amati davvero molto, e dal loro rapporto sono nate due figlie, Annesa e Alma.

amedeo minghi

Che lavoro fanno le figlie di Amedeo, che ormai sono due donne? La prima, Annesa, lavora con lui, occupandosi dell’organizzazione degli eventi che riguardano il padre. La seconda, Alma, fa la giornalista. Le figlie sono molto legate al padre e dopo la morte della madre, si sono strette attorno ad Amedeo, facendogli sentire il loro affetto.

Amedeo, nonostante sia sempre stato così famoso, ha sempre diviso la vita privata da quella professionale. Come ha dichiarato recentemente infatti: “La mia vita è molto legata alla mia famiglia. Io non ho mai portato Amedeo Minghi a casa, l’ho sempre lasciato fuori dal portone.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *