foto_valeria_marini

Valeria Marini: mamma a 50 anni grazie alla fecondazione assistita

Valeria Marini mamma: primo figlio a 50 anni

Manca poco al suo compleanno. Valeria Marini il 14 maggio compirà 50 anni. Mezzo secolo di successi, cadute, amori più o meno importanti. Per questa speciale occasione, però, la showgirl ha deciso di regalarsi il dono più grande per una donna: un figlio.

Valeria Marini: un figlio anche senza compagno

L’ex concorrente del Grande Fratello Vip, d’altronde, non ha mai nascosto il desiderio di una famiglia e di un figlio. La persona giusta non è mai arrivata fino ad ora, ed è per questo che Valeria ha scelto di ricorrere alla fecondazione assistita.

In una sua lunga intervista al settimanale Gente, la primadonna del Bagaglino ha ammesso di essere “favorevole alla fecondazione assistita“, ritenendo “giusto percorrere tutte le strade” se una donna sente il forte desiderio di una maternità.

Anche la matura età di cinquantanni per lei non conta. “Il segreto di non invecchiare è quello di mantenere e coltivare i nostri entusiasmi. Bisogna vedere la vita e le nuove avventure che verranno, con gli occhi della fanciulla che è in noi. Quello che siamo oggi dipende dalla nostra testa e dal saper prendere distacco da ciò che di non giusto abbiamo subito nel corso degli anni“, ha confessato.

La Marini attualmente è concentrata sul lavoro, pronta a cavalcare nuovi successi, in attesa della persona che possa farla innamorare di nuovo. Dopo la fine del suo amore con Patrick Baldassari – con il quale è rimasta una profonda stima ed affetto – la showgirl è single. Ma questo, assicura, non le impedirà di diventare mamma.

L’importanza della fede per Valeria

Sarà Dio ad aiutarla nell’intento, ha rivelato, aggiungendo anche quanto la fede sia stata fondamentale nella sua vita per superare episodi difficili e dolorosi. Come l’amore vissuto con Vittorio Cecchi Gori. I due sono stati insieme sei anni e lei gli è stata accanto nel momento più difficile: quello della bancarotta e dell’arresto.

Pronta al ruolo più importante: quello di mamma

Insieme sarebbero potuti diventare genitori ma, poi, quel bambino non è mai arrivato. “Credo che un bambino abbia bisogno di serenità e all’epoca non c’era“, ammetteva Valeria Marini ospite de L’Intervista di Maurizio Costanzo.

E oggi invece la showgirl desidera la maternità come non mai: “La voglia di un figlio c’è, lo dico da anni, sono pronta. Un figlio lo puoi avere in tanti modi: metterlo al mondo, adottarlo…Vedremo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *