denti

Denti in gravidanza: come curarli

Denti in gravidanza

Durante i 9 mesi dell’attesa, il nuovo assetto ormonale causa disagi alla donna: nausee, mal di stomaco, ritenzione, vertigini. Anche i denti in gravidanza possono essere soggetti ad alcune problematiche. L’aumento della salivazione ed i frequenti episodi di vomito, possono causare l’insorgenza della placca, la formazione di tartaro e scatenare le cosiddette gengiviti gravidiche. Per prevenire e ridurre questi problemi una quotidiana pulizia dei denti, dopo ogni pasto, è fondamentale.

I dentisti consigliano un dentifricio al fluoro, che previene la formazione di carie. Se il dentifricio abituale ci scatena le nausee, possiamo optare per uno alle erbe che, oltre a pulire i denti, protegge le gengive da agenti patogeni. Il colluttorio in gravidanza si può usare? Si, se non contiene alcool, perché irritante per le gengive.

Infiammazione gengive

Il binomio infiammazione gengive è conosciuto dalla gestante, soprattutto tra il 2° ed il 3° trimestre di gestazione.

Le gengive gonfie e doloranti sono, infatti, determinate dall’aumento dei livelli di progesterone e del flusso sanguigno, necessario ad irrorare anche i vasi periferici. Ciò provoca una particolare sensibilità dei denti che richiede qualche accortezza.

Per non aggredire il tessuto gengivale optiamo per uno spazzolino con setole morbide. In caso di vomito sciacquiamo subito la bocca ma non spazzoliamo subito i denti, per evitare di corroderne lo smalto.

denti in gravidanza

Nevralgia denti

La nevralgia denti è un disturbo doloroso che, durante la gravidanza, può acuirsi nei soggetti predisposti. In genere colpisce una parte del volto con un dolore acuto e violento che può durare fino a 2 minuti. Quindi sparisce per ripresentarsi in modo intermittente per molto tempo.

In caso di dolore acuto ed intermittente, durante la gravidanza, consultiamo il medico per individuare il rimedio più efficace ed innocuo per il buon esito della gestazione.

Possiamo, quindi, tenere sotto controllo questo disagio curando l’alimentazione. I cibi ricchi di omega3, quindi l’olio extravergine di oliva, il pesce ed i cereali integrali sono validi alleati. Sono, invece, da evitare, o da limitare, i cibi zuccherini, come i dolci ed i latticini che tendono ad alimentare le infezioni.

Mal di denti rimedi naturali

In caso di mal di denti, rimedi naturali possono alleviarci il dolore, in attesa della visita odontoiatrica. I chiodi di garofano sono un antibatterico naturale. Dopo aver preparato un infuso possiamo fare dei gargarismi 2-3 volte al giorno per trovare subito beneficio. Il gel di aloe vera è un toccasana per le infiammazioni orali, avendo proprietà antinfiammatorie.

Altri rimedi naturali contro il mal di denti sono le foglie di cavolo. Applichiamo qualche foglia, precedentemente lessata, sulla parte dolente e, in poco tempo, ci sentiremo meglio.

In caso di gengive rosse, degli sciacqui con acqua e sale sono davvero efficaci.

Infine vi suggeriamo di applicare delle foglie di salvia sulle gengive per un effetto sfiammante e lenitivo.

Mal di denti in gravidanza

Ancora oggi non è facile da scardinare la convinzione che andare dal dentista in gravidanza, possa compromettere la salute del piccino. In realtà una visita odontoiatrica è importante per controllare la salute dei denti. A maggior ragione in caso di mal di denti in gravidanza, il medico interverrà prontamente per evitare che l’infezione possa trasformarsi in una parodontite.

Studi recenti hanno evidenziato una correlazione tra paradontite e parti pretermine. In alcuni casi, per eliminare un’infezione in atto o per debellare agenti patogeni dall’organismo femminile, il dentista dovrà prescrivere una terapia farmacologica. Non tutti i farmaci sono pericolosi in gravidanza. Il medico opterà per quelli più sicuri, in base alla sintomatologia ed alla fase gestazionale della donna.

Anestesia dentista in gravidanza è pericolosa? In alcune situazioni il dentista potrebbe ricorrere ad una anestesia localizzata alla zona da curare, che non inficia la salute del bambino.

mal di denti in gravidanza

Mal di denti rimedi

Mal di denti rimedi: in caso di forti dolori è possibile assumere dei farmaci, in gravidanza

Alcune medicine in gravidanza possono compromettere la salute del bebè, per questo motivo è necessario rivolgerci al medico che ci indicherà, in base alla nostra condizione clinica, i farmaci che possiamo assumere.

In genere in caso di infiammazione alle gengive e mal di denti il dottore può prescrivere alcuni antibiotici. Lo zimox, in gravidanza non è pericoloso. Lo stesso dicasi per l’augmentin ed il velamox in gravidanza.

Tra gli antinfiammatori, l’oki per mal di denti è tra i farmaci più usati, ma contenendo il ketoprofene è sconsigliato durante i mesi dell’attesa.

L’aulin in gravidanza? Può essere tossico per il piccino, anche durante l’allattamento.

La tachipirina per il mal di denti può essere prescritta ed è un valido rimedio anche in caso di febbre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *