foto_michelle_hunziker

Michelle Hunziker mamma: una scelta importante per le figlie più piccole

E’ una mamma al settimo cielo Michelle Hunziker, dopo l’arrivo della piccola Celeste. In seguito all’incontro con il secondo marito Tomaso Trussardi, niente è stato più lo stesso per la celebre showgirl svizzera che è riuscita a diventare di nuovo mamma e a dare una vera e proprio svolta alla sua vita.

A più di un mese dalla nascita della terzogenita Celeste, Michelle Hunziker ha fatto sapere – tramite un’intervista al settimanale Grazia – che metterà da parte un po’ il lavoro per dedicarsi alla vita da mamma.

Michelle Hunziker, che fino a poco tempo fa conduceva con il pancione e pure subito dopo il parto, ha scelto di prendersi una pausa dallo showbiz e dedicarsi così alle figlie più piccole, Sole e Celeste, avute dal marito Tomaso Trussardi. “Adesso per godermi le bambine devo fermarmi, concedermi il lusso di una pausa. Io voglio esserci per loro, in tutto” ha dichiarato Michelle Hunziker.

La pausa dal lavoro, che tante soddisfazioni le ha dato, non è dovuta solo alla scelta di godersi le bambine: Michelle Hunziker ha ripetuto più volte che sogna il figlio maschio e cercherà di averlo in tutti i modi. Intanto, non disdegna di diventare nonna, come sappiamo la primogenita Aurora, avuta dal primo marito Eros Ramazzotti, ha ormai 18 anni, la stessa età che aveva Michelle quando diede alla luce l’ormai giovane donna. “Quando era piccola le dicevo ‘amore ti immagini quando avrai 18 anni e sarai incinta come io lo sono stata di te?’ e lei sorrideva. Oggi mi manda a quel paese” ha fatto sapere Michelle Hunziker in un’intervista a Chi, la rivista diretta dall’amico Alfonso Signorini.

Pausa dal lavoro per Michelle Hunziker, ma non dal sociale. La showgirl svizzera, com’è noto, è titolare dell’Associazione Doppia Difesa, fondata con l’avvocato Giulia Bongiorno. Michelle sta portando avanti la battaglia di abusi contro le donne, troppo spesso ancora taciuti. Intanto, continua a godersi la famiglia: non solo Celeste e Sole, ma anche la primogenita Aurora, e il marito Tomaso Trussardi che, come ha sottolineato la stessa Hunziker, “è l’uomo giusto perché mi ha corteggiato per mesi senza sfiorarmi. Mi ha chiesto di sposarci in ginocchio, a Venezia, facendomi piangere. Mi ha teso la mano e mi ha detto ‘Io ci sono. E tu?’. E ora eccomi qui, nel ruolo di moglie, mamma, amica. Io ci sono”.

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>