foto_festa_papà

Festa del Papà: idee-regalo originali

Come ogni anno arriva il 19 marzo e nelle scuole le maestre insegnano poesie e fanno fare lavoretti ai propri scolari pronti ad onorare questa data dedicata alla Festa del Papà. Chi però fra i bambini non va a scuola, o perché ancora troppo piccino oppure per motivi di malattie stagionali, può benissimo fare da casa, con l’aiuto della propria mamma, dei pensierini per il proprio babbo, oppure acquistare gadget online.

Idee fatte da bimbi dai 0 ai 24 mesi:

  1. Le mamme, non avendo un valido aiuto manuale da parte dei figlioli ancora troppo piccoli, possono far creare ai bebè il classico, ma sempre gradito, calco della mano o del piede col das. Scrivendo all’interno qualche frase dedicata al papà e modellando l’impronta, potrà diventare un porta oggetti o anche un posa cenere.
  2. Creare una maglia bianca con sopra le impronte colorate delle mani del bebè.
  3. Far sviluppare online, su siti specifici, foto della famiglia su di un tappetino per il mouse , oppure per una cover del cellulare o dell’ I-Pad.
    Idee fatte da bimbi dai 2 ai 4 anni:

  • La manualità finalmente aumenta, così ecco che una foto di padre e figlio sviluppata su di un puzzle può diventare un gioco da fare assieme.
  • Se il bambino è molto chiacchierone e ama cantare, si può registrare la voce del figliolo su di un cd da ascoltare in macchina, potrebbe essere un pensiero che regala compagnia al papà durante i suoi spostamenti lavorativi.
  • Fra i maggiori lavoretti manuali non possono mancare i classici biglietti di auguri a seconda del suo mestiere a forma di cravatta, di macchina, di computer o di cassetta del lavoro. Facili da realizzare su di un cartoncino, con l’aiuto della mamma che riuscirà a ritagliare bene i contorni degli oggetti disegnati e sui quali potranno essere scritte frasi per l’amato papà.
  • Disegno fatto dal bimbo rappresentante la visione del suo genitore con dedica apposita.
  • Si può creare una cornice di cartone usando oggetti presi dal quotidiano del babbo, come bottoni avanzati dai suoi abiti, lembi di camicie da lui non più usate…questi elementi possono esser incollati su di un cartoncino quadrato doppio e poi posizionarci al centro una foto o un disegno fatto dal figlio.
  • Se il papà ama leggere, si possono creare dei segna libro di cartone a forma di cravatta, o personalizzare una foto sviluppandola o tagliandola nelle dimensioni adatte.
    Idee fatte da bimbi dai 5 ai 10 anni:
  • Se si è pratici in cucina, si possono preparare le buonissime zeppole di San Giuseppe, che sono il dolce tradizionale di questa festa.
  • Se il padre è un grande sportivo si possono comprare 2 biglietti per una partita di calcio della squadra del cuore per passare così una giornata da tifosi con il proprio genitore.
  • Essendo bambini ormai grandi, si è in grado di realizzare un kit di vario tipo. Se il papà è spesso in viaggio si può prendere una scatola o una pochette e riempirla con ciò che sappiamo dimentica sempre.
  • Le bambine, se sono brave e abituate a ricamare, con l’aiuto della madre possono cucire le iniziali delle lettere dei componenti della famiglia su di un indumento a scelta.
  • Sperando, di aver dato utili idee non resta che augurare una felice Festa Del Papà a tutti quei padri che quotidianamente lavorano per sostenere la propria famiglia e aiutano le proprie compagne in lavori domestici. Il genitore di oggi è un papà-mammo che cerca di esser il più possibile presente nella vita del proprio figlio, sin da subito diventa partecipe nella cura del neonato accompagnandolo fino alla sua formazione da adulto e per questo merita di essere festeggiato a dovere.

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>