foto_donna triste

Donna incinta litiga con la vicina di casa: l’incredibile reazione

Le storie che arrivano da ogni angolo del mondo hanno davvero dell’incredibile. E non sempre in senso positivo. E’ sicuramente il caso della vicenda accaduta in una città dell’Argentina, dove una giovane donna in stato di gravidanza è stata ustionata con acqua bollente lanciata dalla vicina di casa.

E’ successo a Formosa, scene davvero strazianti che stanno facendo il giro del web dal momento che sono state riprese con un cellulare.

La vittima è giovanissima, appena 19 anni, e dalle immagini registrate si percepisce bene il dolore che deve aver provato dopo che la 63enne vicina di casa l’ha colpita con un secchio di acqua bollente, prendendola in pieno e, ovviamente, colpendo anche la pancia. La prima reazione della ragazza è stata quella di togliersi di dosso i vestiti diventati all’improvviso roventi.

Quanto alla vicina, si è giustificata dicendo che la 19enne era entrata nella sua proprietà e che lei ha dovuto difendersi perchè è anziana e vive da sola.

La ragazza futura mamma è stata sottoposta alle cure del caso, con tutti gli esami per accertare la salute del suo bambino.

L’autore: Rita Recchia

Giornalista per caso e mamma per scelta, da oltre dieci anni mi diletto con la scrittura collaborando con quotidiani della provincia di Latina, emittenti tv e siti web. Poi, nel 2012, lo ‘scoop’ della mia vita, mio figlio Francesco, oramai la mia principale fonte d’ispirazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *