foto_coppia_test_gravidanza

Cosa mangiare per migliorare la fertilità di coppia

Il concepimento non è sempre facile e sono molte le coppie che vivono con disagio e stress l’ansia di non riuscire ad avere figli. La fertilità di coppia può però migliorare grazie alle sane abitudini, in primis quelle relative all’alimentazione.

Mangiare bene è sintomo di salute e benessere psico fisico. Per chi cerca invece un bambino è la possibilità di portare a termine, con più facilità, un concepimento. Secondo l’ultima ricerca condotta dagli esperti della Harvard Medical School di Boston, e presentata a Denver al Congresso della Società Americana di Medicina della Riproduzione, chi fa un abbondante consumo di pesce è facilmente favorito nella riproduzione.

Gli scienziati statunitensi hanno analizzato il seme di un gruppo di cento uomini, studiandone anche le abitudini alimentari. Hanno così scoperto che le persone che consumano almeno due volte alla settimana pesce hanno un numero di spermatozoi superiore del 40 per cento rispetto a quelli che invece mangiano spesso cibi ricchi di grassi saturi, come carne, salame, latte e latticini.

Perché il pesce è importante per il concepimento? I grassi polisaturi contenuti al suo interno aiutano a produrre un maggior numero di spermatozoi. Ovviamente l’alimentazione non è l’unico aiuto al concepimento, ma serve anche uno stile di vita corretto, come vi avevamo già parlato qui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>