foto_jamie_dornan

Bambino si maschera da Christian Grey: la maestra reagisce così

Ormai è un dato di fatto: Cinquanta Sfumature di Grigio è diventato un vero e proprio fenomeno di costume. E il suo protagonista, il bello, ricco e sadico Christian Grey è entrato nell’immaginario collettivo di tutti. Persino dei bambini e in particolare di uno inglese, Liam, che ad una festa in maschera ha deciso di travestirsi proprio come il bel miliardario, che al cinema ha il volto dell’attore irlandese Jamie Dornan. La festa, però, si è rivelata tutt’altro che piacevole per il bambino e per sua madre, che sono finiti sui giornali di mezza Europa.

Tutto è iniziato con la Giornata Mondiale del Libro, ideata in Gran Bretagna da un’associazione di beneficenza per far riscoprire, soprattutto ai più piccoli, la bellezza della letteratura. A ridosso dell’evento, numerose scuole hanno invitato gli alunni a presentarsi in classe travestiti da personaggi letterari. Un bambino di Manchester, frequentante delle scuole medie, ha deciso di travestirsi da Christian Grey, il protagonista maschile della saga Cinquanta Sfumature di Grigio.

Liam si è presentato a scuola con giacca, cravatta, mascherina sadomaso e fascette che, chi ha letto il libro ben sa, servono a Christian Grey per legare la sua sottomessa Anastasia al letto. Alla vista di questo costume, le maestre non hanno reagito molto bene e hanno subito telefono alla madre del piccolo Liam per evidenziare l’inappropriata scelta del travestimento. Non solo: il bambino è stato escluso dalla foto di classe.

A seguito dello spiacevole inconveniente, che è stato subito riportato dai media britannici, la madre ha fatto sapere che Cinquanta Sfumature di Grigio è ormai ovunque e che il costume di Christian Grey era stato scelto perché ritenuto divertente e insolito dagli altri.

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>