svezia-ferma-il-business-della-gravidanza

Gravidanza: addio ecografia, arriva il feto-ologramma

La tecnologia sta velocemente cambiando ogni aspetto della nostra quotidianità e presto questo potrebbe riguardare anche il periodo della gravidanza. Se la scienza continuerà sul sentiero intrapreso, presto durante i nove mesi della dolce attesa potremmo dire addio all’ecografie (anche alla più recente ecografia 3D) e scegliere strumenti più precisi e dettagliati, in grado di far vedere il figlio che si porta in grembo.

L’azienda israeliana RealView sta lavorando in questo periodo ad un rivoluzionario strumento che promette alle donne in gravidanza di poter vedere tramite un ologramma il bambino che si aspetta. Stiamo parlando di una vera e propria rivoluzione: quante future mamme immaginano come sarà il loro bambino una volta venuto al mondo? Ebbene, con questo nuovo strumento sarà possibile conoscere il viso del piccolo ben prima del parto. Il tutto visibile a occhio nudo, senza l’aiuto di alcun paio d’occhialini.

Ma questa nuova tecnica di ologrammi non si limita solo alla gravidanza: i ricercatori stanno lavorando affinché questo strumento possa essere d’aiuto anche nei casi di operazioni chirurgiche di vario genere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>