foto_come_sopravvivere_morte_di_figlio_storia_di_viviana

E’ possibile (soprav)vivere alla morte di un figlio? La storia di Viviana

La notizia della morte della figlia minore di Claudia Galanti, la piccola Indila Carolina di soli 9 mesi, per colpa di un rigurgito, ha sconvolto il mondo dello showbiz e tutta l’opinione pubblica. La morte di una creatura così piccola e innocente è una disgrazia troppo grande per chiunque e nessun genitore dovrebbe mai affrontare un dolore così immenso. La storia che oggi voglio raccontarvi è quella di Viviana, una mamma molto coraggiosa che nel corso della sua vita ha dovuto superare la morte del figlio Samuele di appena 14 mesi. E’ una storia che emoziona, commuove e insegna infinitamente.

Viviana è una donna come tante altre, è di origine siciliana ma vive e lavora da alcuni anni al Nord, in provincia di Verona, dove ha conosciuto Giampietro, l’uomo che è diventato suo marito. Una vita come quella di tante altre donne, resa ancor più felice dalla nascita di Samuele, il suo meraviglioso bambino.

Viviana ha una grande passione per la cucina che nel frattempo la porta a creare un suo blog dal nome “Cosa ti preparo per cena?“, dove racconta le sue ricette, ma anche la sua vita di donna, moglie e mamma. E’ un blog che rispecchia il suo carattere, ottimista e da sempre alla ricerca delle piccole cose positive che la vita le offre.

Ed è proprio attraverso il suo blog di cucina che Viviana comunica alle sue lettrici e lettori il dramma più grande che possa mai colpire un genitore: quello della morte di suo figlio Samuele, di appena 14 mesi. Una morte improvvisa avvenuta a causa di una malformazione congenita, come i medici le hanno spiegato.

Viviana e suo marito decidono però di reagire a questo dolore immenso, vogliono ritornare a vivere, e non sopravvivere, e per questo cercano il vero motivo per il quale è successo tutto questo. E riescono a trovarlo. Il loro piccolo Samuele ha scelto di venire al mondo per ricevere Amore e per spiegare ai suoi genitori cosa fosse quell’Amore incondizionato di cui tanto parlavano…

Per Viviana e Giampietro è stato facile ricevere l’Amore del loro bambino ed è grazie a quel sentimento smisurato che sono riusciti a trovare la forza di reagire e la certezza che si debba vivere con Amore e per l’Amore. La vita non è sempre facile, e nel caso di Viviana è stata proprio crudele. Tuttavia Viviana e suo marito hanno deciso di reagire a questo immenso dolore scegliendo l’amore per la vita, che è più grande di qualsiasi cosa.

Oggi Viviana è una mamma felice, come lei racconta nel suo blog, di 3 bambini, Samuele, che ora è un Angelo in cielo, Mia, di 2 anni e mezzo e il piccolo Gioele di appena 3 mesi. Viviana ci insegna che la vita è magica e meravigliosa, se ci sforziamo di guardare sempre, anche nei momenti più difficili, i lati belli e l’amore che la vita ci riserva!

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>