foto_donna_incinta

Abiti premaman: come avere stile nei nove mesi

Quando scopri di essere incinta, sai già che il tuo corpo cambierà mese dopo mese. E’ un momento particolare della tua vita dove è importante sentirsi a proprio agio e bene con se stesse. Gli abiti premaman ti aiutano ad esserlo, moda comoda vicino ai tuoi gusti.

Molte volte le future mamme pensano che in questo periodo si deve cambiare totalmente il modo di vestire indossando tute senza forma e salopette, ma non è proprio così. Le aziende che al giorno d’oggi fabbricano abiti premaman sono sempre di più, con prezzi accessibili e linee gradevoli per tutti i gusti. E’ inutile quindi preoccuparsi

Quale abiti prémaman mettere dipende dalla stagione in cui si è in dolce attesa. C’è tanta scelta, meglio capi base facili da accostare fra loro. Maglie, camicie, abiti elasticizzati da abbinare a leggings che sono molto comodi e perfetti in ogni occasione. I pantaloni in versione prémaman, di jeans, o eleganti di color nero, giacche cappotti di vari colori e calze collant da gravidanza con panza incorporata.

La scelta su quando portare gli abiti prémaman dipende da tante cose, come sei fatta
fisicamente, dal tuo stile prima della gestazione e dal peso del bambino. Di solito si comincia quando la pancia inizia a crescere perché non è bello da vedere addosso misure più grandi. Metterli presto significa fare spese inutili cambiare guardaroba, una fatica da evitare nei primi mesi di dolce attesa.

Al giorno d’oggi non è necessario vestirsi prémaman dalla testa ai piedi spendendo come in passato tanti soldi per abiti che si usano solo per pochi mesi. Ci vuole buon senso e intelligenza nell’acquisto dei capi. Ora ci sono belle linee che esaltano le forme del corpo che cambia. Ecco alcune marche di abbigliamento che all’interno del suo store online hanno il reparto maternità: Zalando, Asos, Kiabi.

Che intimo indossare durante la gravidanza? Clicca qui per scoprirlo!

Manuela Mariani

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>