foto_laura_chiatti_marco_bocci_lettera_per_ringraziare_sanità_umbra

Laura Chiatti mamma: le prime dichiarazioni dopo il parto

Laura Chiatti e Marco Bocci sono diventati genitori del piccolo Enea questo 22 gennaio e per questo sono al settimo cielo! La famosa coppia di attori ha già lasciato l’ospedale, ma prima di farlo ha voluto scrivere una lettera di ringraziamento destinata al personale medico ed in particolare alla sanità pubblica umbra.

I due attori, entrambi umbri, hanno voluto esprimere gratitudine verso tutto l’ospedale Santa Maria della Misericordia dove hanno scelto di far nascere il loro piccolo, al quale è stato dato il nome Enea. Queste le parole utilizzate dai neo genitori: “Io, Marco ed Enea da umbri siamo orgogliosi di avere nella nostra regione una sanità pubblica che esprime tali eccellenze.

Nella lettera viene sottolineata la professionalità, l’umanità e la sensibilità di tutto lo staff medico del reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Perugia ed in particolare Laura e Marco esprimono riconoscenza verso il dottor Luzi e il dottor Epicoco che hanno seguito la gravidanza e il parto dell’attrice.

Laura ha avuto alcune ore di travaglio ma in seguito si è reso necessario un parto cesareo, il piccolo Enea è così venuto alla luce alle 6.29 del 22 gennaio. Il papà, l’attore Marco Bocci è sempre stato accanto alla moglie e ha brindato al lieto evento insieme al suo testimone di nozze, anche lui in ospedale per il parto della moglie.

Le dimissioni di Laura ed Enea sono avvenute oggi alle ore 14.30, a seguito dell’esito positivo dei controlli post parto dell’attrice. E’ in questo momento che i due attori hanno espresso i loro sentiti ringraziamenti attraverso la lettera scritta dalla stessa attrice e firmata anche dal marito Marco Bocci.

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>