foto_claudia_galanti_e_mimran_capodanno_insieme_marocco

Claudia Galanti e Arnaud Mimran: Capodanno insieme

Claudia Galanti e Arnaud Mimran hanno trascorso il capodanno insieme in vacanza in Marocco con i loro due figli. La notizia è stata rivelata dal settimanale Chi e ha lasciato tutti senza parole, facendo capire che tra loro, dopo mesi difficili in cui hanno dovuto affrontare anche la perdita della loro figlia più piccola di appena 9 mesi, sia tornata la pace e, forse, anche l’amore.

Come abbiamo detto l’anno appena trascorso è stato fitto di avvenimenti per la coppia, la maggior parte dei quali davvero poco piacevoli. Nel marzo scorso la coppia ha visto la nascita della loro figlia minore, la piccola Indila Carolina.

Durante l’estate la coppia si era lasciata a causa di un colpo di testa di Claudia Galanti per l’imprenditore e playboy Tommaso Buti, al quale Arnaud Mimran aveva risposto facendo coppia fissa con Tamara Pisnoli. Il destino però si è messo in mezzo nel modo più tragico che si possa immaginare.

Improvvisamente la notizia della morte della piccola Indila Carolina, un evento che ha sconvolto le loro vite e ha portato entrambi a cancellarsi dai social network, vivendo nella riservatezza più assoluta il dolore per questo terribile lutto.

E ora arriva la notizia del settimanale Chi, secondo la quale la coppia avrebbe trascorso insieme il capodanno in vacanza in Marocco con i figli. Secondo quanto riportato dalla rivista, Claudia Galanti si trovava a Saint Moritz per festeggiare il capodanno in compagnia di Tommaso Buti e di alcuni amici quando improvvisamente ha abbandonato tutti per prendere un jet privato che l’avrebbe portata a Marrakech, dove ad aspettarla c’era Arnaud Mimran con i figli. La pace finalmente è tornata e, forse, anche l’amore!

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>