foto_Calze_Befana

Calze della Befana fai da te: istruzioni per l’uso

Se i doni sotto l’abete illuminato sono arrivati sulla slitta di Babbo Natale, al regalo della Befana possiamo pensare direttamente noi mamme realizzando per i nostri bambini una calza davvero unica. Troppo difficile? Affatto: bastano tempo a disposizione, pochi strumenti utili e tanta, tanta creatività.

Partiamo dalle cose di cui abbiamo bisogno: basteranno qualche pannolencio o pezzo di feltro di qualsiasi colore, cartoncini, un cordoncino ed elementi per decorare (bottoni, campanellini, etc etc).

Basterà disegnare sul cartoncino la sagoma di una calza (si trovano on line), ritagliare la stessa forma su due pezzi di stoffa e cucirli sui tre lati lasciando aperto quello superiore per infilare i dolcetti. Passiamo alle decorazioni: con la colla a caldo attacchiamo qualsiasi cosa ci piaccia per rendere la nostra calza homemade bellissima.

A questo punto spazio ai dolcetti, meglio se fatti in casa (lecca lecca, caramelle mou, biscottini e cioccolatini vari, il carbone dolce). Se volete qualcosa di particolare potete invece provare il torrone arcobaleno!

Quando troveranno la calza ‘della mamma’, i nostri cuccioli resteranno a bocca aperta, soprattutto perché sarà unica e diverse da tutte le altre che si trovano in commercio!

Come fare la calza della Befana 'in casa' Calzini della Befana Calze con i nomi dei bambini
<
>
Come fare la calza della Befana 'in casa'

L’autore: Rita Recchia

Giornalista per caso e mamma per scelta, da oltre dieci anni mi diletto con la scrittura collaborando con quotidiani della provincia di Latina, emittenti tv e siti web. Poi, nel 2012, lo ‘scoop’ della mia vita, mio figlio Francesco, oramai la mia principale fonte d’ispirazione.
Email: r.recchia@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *