foto_Frozen

Barbie addio: è Elsa la bambola più desiderata

I tempi cambiano e pure i giocattoli per le bambine. La Barbie, la bambola per antonomasia, sembra cedere il passo ad altre colleghe. A decretarlo l’ultimo Natale 2014, a conclusione del quale è stata stilata una classifica del giocattolo per bambine più venduto. E la Barbie non è tra i primi posti.

Durante le feste natalizie appena trascorse c’è stata una vera e propria corsa, soprattutto in America, per accaparrarsi una bambola in particolare: stiamo parlando di Elsa, la protagonista del cartone animato Frozen. Il film della Disney, uscito nelle sale cinematografiche solo lo scorso anno, è diventato in pochissimo tempo un vero e proprio classico del cinema dell’animazione.

La storia della principessa Elsa, che ha il potere di trasformare gli oggetti in ghiaccio, ha conquistato davvero tutti, soprattutto le bambine che hanno deciso di volere questa bambola a tutti i costi. Con buona pace della Barbie che, dopo essere stata per oltre cinquant’anni la più amata e la più richiesta delle bambine, deve ora lasciare il podio ad un’altra.

Ma il successo di Elsa e il cartone animato Diseny non è di certo terminato con la corsa agli acquisti durante il Natale. Questo lungometraggio animato continuerà ad avere successo, tanto che la Disney ha già fatto sapere che ci sarà un seguito delle avventure nel magico mondo di Arendelle.

Con somma gioia di tutte le fan di Elsa e dell’altra protagonista di Frozen, Anna, un pò meno invece per Barbie che dovrà cercare un modo per affrontare questa vera e propria ondata di gelo se vuole restare sul mercato anche per i prossimi cinquant’anni.

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>