foto_idee_come_trascorrere_Natale_con_bambini

Idee e consigli su come trascorrere le giornate di festa con i bambini

Dicembre è iniziato e tra poco arriveranno le tanto desiderate feste: i bambini trascorreranno 2 settimane circa a casa da scuola e così anche la maggior parte degli adulti e genitori, che potranno prendersi un po’ di ferie dal lavoro. Quale occasione migliore perciò per stare insieme e trascorrere queste giornate di festa in serenità, senza la fretta e lo stress della quotidianità?!!

Uno degli errori assolutamente da evitare è quello di arrivare impreparati e senza idee su come vivere questi prossimi giorni di festa. Infatti la vita di tutti i giorni è scandita da ritmi ben definiti e una volta che si ha occasione di godere di momenti di relax tutti insieme si può commettere l’errore di non sapere cosa fare per impiegare il tempo e, di conseguenza, annoiarsi e annoiare i bambini!

Come evitare che succeda? Il consiglio che mi sento di dare è quello di coinvolgere i bambini nell’organizzazione delle giornate di festa, programmando le attività. In questo modo sarà ancora più piacevole per i piccoli vivere l’attesa del Natale e delle feste.

Le idee per trascorrere insieme le giornate di festa sono numerose, e vanno distinte in base all’età dei bambini. Si possono svolgere dei giochi in casa tutti insieme, o svolgere insieme al bimbo un’attività per la quale il piccolo mostra interesse, come cucinare, costruire, dipingere, suonare uno strumento, leggere, cantare…
Le attività da scegliere sono numerose e per ciascuna di esse potrà essere dedicato un tempo maggiore rispetto a quello dedicato nel resto dell’anno.

Inoltre sarà interessante, soprattutto quando il bambino è più grande, leggere e scoprire storie e leggende legate al periodo natalizio nel resto del mondo, sarà un’occasione per accrescere le sue conoscenze e la sua curiosità. In più i bambini dedicheranno del tempo nel giocare con i regali appena ricevuti.

Se poi vi è la possibilità, sicuramente è molto bello per i bambini trascorrere dei giorni di vacanza, magari visitando una città nuova mai vista, è un’importante occasione per stare tutti insieme che i bimbi ricorderanno sempre. Se la famiglia non ne ha la possibilità, è sufficiente organizzare una gita fuori porta per trascorrere delle ore piacevoli tutti insieme.

Una valida alternativa, magari se i pomeriggi sono gelidi, la pigrizia prende il sopravvento e proprio non si ha voglia di uscire, è quella di guardare tutti insieme un bel film in DVD. Anche in questo caso è consigliabile pensare ai titoli in anticipo e chiedere ai bambini se vorrebbero vedere qualche film in particolare, in modo tale da renderli felici quando si proporrà di passare il pomeriggio in casa a vedere un film.

Infine, ricordarsi sempre di trovare il tempo per far svolgere i compiti delle vacanze ai bambini. Il mio consiglio è quello di concentrarli il più possibile nella prima settimana di vacanza in modo da vivere la seconda settimana di vacanza in vero relax!

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>