foto_claudia_galanti_arnaud_mimran

Claudia Galanti: “Indila non è morta per un rigurgito”

Solo qualche ora fa vi avevamo aggiornati sullo stato devastante in cui riversa Claudia Galanti, a seguito della morte della piccola Indila Carolina di soli nove mesi. Avvenuta la scorsa settimana, le notizie delle persone più vicine alla showgirl paraguyana parlavano di un rigurgito avvenuto nel sonno. Ma la verità è un’altra.

A dirla è la stessa Claudia Galanti, che ha postato sul proprio profilo Instagram un comunicato ufficiale, ripreso anche dall’Ansa. “La nostra bambina è deceduta a causa di un batterio sanguigno”: questo si legge in una nota ufficiale che Claudia Galanti ha diramato insieme all’ex compagno, il francese Arnaud Mimran. “Dopo essere venuti a conoscenza di innumerevoli voci, riteniamo sia giusto chiarire. A seguito di accurati esami clinici, la certezza dei medici è che si sia trattato di un’infezione batteriologica” si legge ancora nel comunicato.

Tra le righe si afferma anche che non c’è stato nessun rigurgito neonatale, “ma l’induzione al vomito è stata causata nell’intento di soccorrerla. Vogliamo ringraziare tutti voi che con i vostri messaggi di sostegno ci scaldate il cuore in questo tragico momento”. Queste dunque le dichiarazioni ufficiali di Claudia Galanti e Arnaud Mimran, devastati dalla morte di Indila Carolina, nata solo il 21 marzo scorso.

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>