foto_Enzo_Paolo_e_ Carmen_Russo

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: Natale alternativo con Maria

Per Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo questo Natale sarà speciale, il secondo da genitori felici. Sembra ieri quando nacque la tanto attesa e desiderata Maria.
Oggi, la piccola è cresciuta, ha un anno e mezzo (è nata il 14 Febbraio 2013), per questa ragione la coppia ha ritenuto opportuno festeggiare il Natale in modo unico, portandola in viaggio (circa 11 ore di volo) alle Bahamas.

Intervistata dalla rivista Grand Hotel, Carmen Russo ha affermato di essere sicura che Maria non le darà preoccupazioni in futuro: si adatta, è vivace, attenta, dinamica e attiva come lei e il marito Enzo Paolo Turchi. La piccola già gattona in un’Accademia di danza e chissà che da grande non diventi brava come i suoi celebri genitori.

I regali scelti da papà Enzo e mamma Carmen per la piccola a Natale saranno un triciclo ed una bambola che molto probabilmente verranno consegnati durante la “versione anticipata” del Natale che la coppia ha deciso di vivere insieme alla mamma di Carmen, Giuseppina di 84 anni ed i nipoti e le sorelle di Enzo. Mamma Giuseppina  preparerà i cappelletti in brodo che prepara sempre a Natale, Enzo invece cucinerà il pesce, la sua specialità della Vigilia, tutto in un unico giorno!

Cosa si augurano Enzo e Carmen per il futuro anno nuovo? Ovviamente le preoccupazioni sono legate a Maria: di poterla accompagnare per molti anni ancora tenendola dolcemente per mano durante il cammino della sua vita e di vivere a lungo. Del resto come non si fa a condividere un desiderio così importante? Per far questo afferma Carmen entrambi continuano a curare l’alimentazione, mantenendo il loro stile di vita attento e “salutista“.

Per la piccola Maria invece si augurano che in futuro possa realizzare tutto ciò che desidera e che possa riuscire a trovare la sua strada seguendo le sue naturali propensioni.

Non ci resta che augurare quindi, che tutti i desideri di questa bellissima coppia e della loro splendida figlia si realizzino, insieme a questo viaggio di piacere tanto desiderato da Carmen che, da quando è rimasta incinta, non è ancora riuscita a vivere. Auguri!

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>