foto_quale_trio_scegliere_consigli

Quale trio scegliere: i consigli di Passione Mamma

Per molte mamme la scelta di quale trio sia più opportuno acquistare rappresenta un vero dilemma. Girano diversi negozi specializzati con l’intenzione di trovare il trio migliore come rapporto qualità-prezzo, molte mamme si affidano ad Internet e altre ancora optano per acquisti di seconda mano o regalati da altre mamme. In questo articolo faremo chiarezza su quali siano le caratteristiche indispensabili che un sistema modulare deve avere e come è più opportuno orientarsi per l’acquisto.

I sistemi modulari per neonati e bambini, meglio conosciuti come trio, sono composti appunto da tre elementi, la carrozzina, l’ovetto e il passeggino, ciascuno dei quali applicabile sul medesimo telaio. Il trio verrà utilizzato tantissimo sicuramente per il primo anno di vita del bambino, perciò è indispensabile valutare attentamente quale sia più opportuno acquistare.

In commercio esiste un’offerta molto ampia di sistemi modulari delle diverse marche partendo da un prezzo di 300-350€ delle marche più comuni, per arrivare anche agli 800-1000€ delle marche più esclusive e ricercate, una differenza davvero notevole!

I fattori che determinano una così grande differenza di prezzo sono molti: la qualità, l’impatto estetico, la praticità, la filosofia di nuove marche. Sappiamo che quando nasce un bambino le cose da acquistare sono molte, ma è opportuno fare attenzione per non riempirsi di oggetti inutili o che verranno utilizzati davvero per poco tempo, e questa attenzione vale anche per l’acquisto del trio.

Per prima cosa il trio deve essere pratico e maneggevole, in quanto per i primi mesi di vita del piccolo verrà utilizzato davvero molto spesso sia come carrozzina che come ovetto per gli spostamenti in automobile. Perciò meglio optare per marche conosciute, oppure se è necessario risparmiare su un acquisto di seconda mano ben tenuto.

Caratteristica per me molto importante per un buon trio è che la carrozzina sia grande, in questo modo il vostro bambino potrà dormirci anche fino ai 6-7 mesi e non avrà bisogno della culla: un bel risparmio! Stesso discorso vale anche per l‘ovetto, se di buone dimensioni potrà accogliere il bimbo fino anche ai 9-10 mesi e verrà utilizzato sia come seggiolino auto che per il passeggio.

Le marche di trio che arrivano a costare 800-1000€ puntano tutto sul fattore estetico, e lo scegliere questi sistemi modulari è una decisione che spetta ai genitori in base al loro budget familiare. Sono più curati nei dettagli e hanno un’altezza maggiore, per far si che il bimbo respiri il meno possibile smog, ma comunque svolgono la medesima funzione di altri sistemi modulari meno cari.

Non resta che augurare a tutti i futuri genitori una buona scelta nell’acquisto del trio, sperando che questo articolo vi abbia aiutato a schiarirvi le idee per la decisione!

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>