logo_uovo_kids2014

Uovo Kids a Milano il 18 e 19 ottobre: appuntamento con la creatività

Oggi parliamo di un evento nella bella Milano, che potrebbe però essere ripetuto in molte altre città (diamo un suggerimento agli organizzatori dell’Uovo Performing Arts Festival?!); un evento internazionale, per gli adulti, di arte e esposizioni artistiche, che da quattro anni dedica un weekend anche all’arte dedicata ai bambini offrendo laboratori, workshop, incontri in cui i bambini possono divertirsi e i genitori anche (oltre a riflettere sull’importanza della creatività nell’educazione ai propri figli). L’appuntamento con la sezione Kids dell’Uovo Festival è anche quest’anno al Museo della Scienza e della Tecnica a Milano.

Pagando il solo biglietto del Museo (bellissimo da vedere sempre), si potrà poi partecipare, prenotando, ai tanti eventi che sono suddivisi anche per fasce di età dei bambini; i laboratori alcuni a numero chiuso, sono tutti prenotabili la mattina stessa al Museo, prima dell’inizio, per quelli che si svolgono la mattina, e il primo pomeriggio per quelli che iniziano appunto il pomeriggio.

Creatività, parola chiave nella crescita dei nostri bambini, come raccontavamo qualche giorno fa parlando anche di noia, impegni quotidiani o anche no per i nostri figli. Alcuni dei laboratori proposti e organizzati da Uovo Kids sono da fare dai bambini, in compagnia dei genitori. Per avvicinare all’arte grandi e piccini, e anche per avvicinare gli artisti, alcuni non hanno mai lavorato con progetti fatti su misura per i bambini, al mondo dell’infanzia.

Per esempio la giovane artista bolognese Francesca Grilli, che sarà presente con un laboratorio di chiromanzia per bambini con Guido Rossetti numerologo ed esperto in lettura della mano (sabato e domenica alle 16:30). Francesca è un’artista visiva che ha lavorato col video, la fotografia, le performance con esibizioni in diverse parti del mondo; ma è anche da 3 anni la mamma di Agata, splendida bimba cresciuta tra Bologna e Olanda e ovunque il lavoro della mamma la sta portando.

Sicuramente l’avventura di mamma ha ispirato Francesca a mettersi alla prova con questo laboratorio che presenta a Milano: per bambini dai 6 anni in su che useranno le mani per costruire fisicamente opere d’arte, con colori e impronte, ma anche per imparare a leggerle; sia le loro impronte che le loro manine con le loro linee e contorni.

Questo è solo uno dei workshop che troverete a Milano  (gli altri sono “come creare il proprio mostro”, oppure il laboratorio sul vinile, oppure il laboratorio sulla scenografia della nostra favola preferita, ecc…), e per chi è lontano, perché non organizzare un laboratorio di colori o altro a casa propria nello stesso weekend, in contemporanea con Milano? Forza genitori, liberate la creatività!

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>