foto_cambio_ora_tutti_consigli_per_bambini

Torna l’ora solare: tutti i consigli per aiutare i bambini

Nella notte tra sabato e domenica ritorna l’ora solare e si dovranno spostare indietro di un’ora le lancette dell’orologio. Il passaggio dall’ora legale all’ora solare potrebbe provocare dei disagi nei bambini, che sono molto abitudinari negli orari. Vediamo come affrontare al meglio il cambio dell’ora con qualche utile consiglio.

Nella notte di sabato si potrà dormire un’ora in più, ma questo potrebbe creare dei problemi nei bambini che come abbiamo detto sono molto legati agli orari dei pasti e del sonno e hanno minori capacità di adattamento rispetto agli adulti.

Gli esperti consigliano di preparare i bambini all’ora solare con qualche giorno di anticipo, cercando di anticipare un pò tutte le attività giornaliere, dal risveglio alla cena. Gli eventuali problemi di sonno legati al cambio dell’ora riguardano soprattutto i bambini di età scolare, che hanno giornate ricche di impegni, mentre non riguardano i neonati, che non sono influenzabili da questo cambio di ora.

L’ora solare ci accompagnerà per tutto l’inverno e resterà in vigore fino al prossimo 28 marzo, quando ritornerà l’ora legale. Uno dei principali svantaggi provocati dall’ora solare è che tutti noi potremo godere della luce solare per un’ora di meno al giorno, ma nonostante ciò bisogna cercare di far stare i bambini all‘aria aperta il più a lungo possibile, ovviamente coperti a dovere.

Ogni bambino ha diverse caratteristiche del sonno, e i genitori possono servirsi dei consigli di diversi medici per aiutare i propri figli a conciliare il sonno e trascorrere delle notti serene. Il cambio dell’ora legale in favore di quella solare può provocare dei piccoli disagi, ma con qualche accortezza i piccoli la supereranno tranquillamente!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>