foto_terme_mamma_figlio

Idee per un fine settimana con i bambini: le terme

Nella frenesia odierna non si ha mai un momento per staccare e rilassarsi a pieno condividendo del tempo con la propria mamma, ma una buona occasione per unire tutto questo è sicuramente un intero weekend di coccole e relax alle terme. Le località termali sono tra le mete fuori porta più ambite che ti permettono di estraniarti da tutto ciò che si vive ogni giorno per immergerti in atmosfere pacate, colorate, profumate e rigeneranti.

Tra le locations più famose troviamo Ischia, Tabiano Terme, Fiuggi, Acqui Terme, Chianciano Terme, Montecatini Terme, Abano Terme; si può decidere di pianificare tutto al momento della prenotazione in modo da arrivare al centro benessere pronte per iniziare senza perdere tempo, addirittura esistono pacchetti ideati dalle spa proprio per la permanenza nel centro di madri e figlie.

La scelta dei trattamenti è molto vasta, si può optare per i massaggi rilassanti, decontratturanti, drenanti, con le pietre calde o con le candele; ci si può far avvolgere di fango purificante, senza tralasciare tutto ciò che concerne la cura e la pulizia del viso, è anche possibile farsi massaggiare il viso e subito dopo il cuoio capelluto, una delle cose più apprezzate, provare per credere!

Ci si può far ispirare dai mille colori di smalti per unghie e simili per creare una manicure e una pedicure in uno spiritoso stile tutto madre e figlia, ma per far sì che il weekend sia vissuto a pieno non possono mancare le confidenze e gli pettegolezzi e cosa c’è di meglio di farli in una bella sauna o in un raffinato bagno turco al quale far susseguire un percorso di acqua fredda che si alterna ad acqua calda, il massimo per riattivare la circolazione. A disposizione ci sono anche le vasche idromassaggio impreziosite da getti e cascate e in alcuni casi sul soffitto della stanza ci sono led colorati utilizzati per la cromoterapia.

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>