foto_mamma_multitasking

Mamma multitasking: una risorsa per la società

Il termine multitasking indica, nel gergo informatico, la capacità di un sistema operativo di svolgere più funzioni contemporaneamente. Ora più che mai proprio come il più tecnologico dei mezzi di comunicazione anche le mamme si apprestano ad attuare una metodologia multitasking. Sempre di corsa, divise tra lavoro e famiglia, fra servizi e spese varie, tra commissioni e telefonate urgenti riescono a fare sempre almeno due o tre cose contemporaneamente…e le fanno anche molto bene!

Con il bebè in braccio cucinano qualcosa di buono, preparano lo zainetto per l’indomani mattina e ripetono la tabellina con il loro figlioletto, fanno il caffè al loro partner mentre parlano con la nonna della mattinata appena trascorsa. Utilizzano una mano, l’altra e le gambe proprio come una piovra per raggiungere più posti nello stesso istante e riordinare, approntare, sistemare. E non solo!

Le mamme multitasking non si accontentano più dei consigli della propria mamma o dell’amica per tutto ciò che riguarda la cura della casa e dei figli, ma usano internet per conoscere, per approfondire e per confrontarsi. Sono attivissime sui social network e abili nel reperire informazioni utili e consigli. Questo togliendo tempo e spazio, talvolta, al semplice stare con il proprio bebè.

La mamma multitasking è una gran risorsa, spesso indispensabile per mandare avanti la famiglia, la casa e il lavoro, ma può anche rivelarsi un ostacolo alla serenità quotidiana. Cerchiamo di ritagliare degli spazi di maggior tranquillità, ove recuperare le forze, rimetterci in sesto e finalmente fare una cosa per volta e con calma qualche rituale tutto per noi: una bella passeggiata, un bagno caldo, una semplice lettura senza pensieri sul divano con il nostro figlioletto tra le braccia! Sicuramente tutti ne trarranno giovamento nonostante la sedia con le robe da stirare si trasformerà in un’alta montagna che, abbiate fiducia, prima o poi verrà scalata!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>